Nuova legge Sabatini 2020 e Industria 4.0

  • Cumulabile con il Credito d’Imposta beni strumentali 4.0.
  • Investimenti in attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali.

La nuova legge Sabatini 2020 si arricchisce di due nuovi contributi: il primo pari al 5,5% di abbattimento (che corrisponde a un contributo del 15,4% sull’importo dell’investimento) ed è riservato agli investimenti in tecnologie Industria 4.0; il secondo pari al 3,57% di abbattimento (che corrisponde a un contributo del 10% sull’importo dell’investimento) ed è riservato all’acquisto di macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica a basso impatto ambientale; per tutti gli altri investimenti “ordinari” il contributo è pari al 2,75% (pari al 7,7% sull’importo dell’investimento). Investimenti minimo € 20.000.

PER INFO E CONTATTI:

[email protected]
+39 392 392 6017



La tua privacy per noi é fondamentale. Questo sito web utilizza solo cookies di sessione tecnica, allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione.